Il Riflettore: Youseum Porta TikTok ad Amsterdam

June, 30th 2020

TikTok Amsterdam

TikTok sta diventando un’esperienza assolutamente da provare ad Amsterdam… per locals, turisti ed organizzazioni. Ma trovare la chiave per il successo immediato su TikTok ad Amsterdam (ed oltre) ha dato filo da torcere a molti team PR e social media manager.

A Youseum abbiamo ingaggiato la nostra Hero (così chiamiamo le nostre guide) Julia come esperta di TikTok. Julia ha già un grande seguito personale sulla piattaforma, e conosce perfettamente quali siano i segreti per caricare e condividere video virali. 

TikTok Amsterdam

Da quando qui a Youseum abbiamo lanciato la nostra iniziativa di TikTok ad Amsterdam, abbiamo fatto grandi progressi, e Julia ha contribuito con la sua fantastica creatività, energia e leadership. E questo è solo l’inizio. Il team social media di Youseum è felice di averla come collaboratrice. 

Oggi abbiamo chiacchierato con Julia per scoprire che cosa ne pensa di TikTok, Amsterdam e Youseum.

TikTok Amsterdam

Quando hai scoperto TikTok?

All’inizio ho cominciato a vedere un sacco di video di TikTok su Instagram, e questo ha sicuramente acceso il mio interesse. Li ho trovati divertenti e bizzarri, il che è ancora quello che preferisco di questa piattaforma. 

Così ho scaricato l’app inizialmente giusto per guardare i video. Ma poi un amico mi ha suggerito di creare qualcosa di mio e in breve tempo sono diventata super attiva sia come creatrice che come consumatrice. Ma immagino che spesso sia così che vadano queste cose.

Qual è la parte migliore di questo social media, in confronto ad Instagram per esempio? 

Sicuramente la diversità dei tipi di contenuti disponibili. C’è un’infinità di generi diversi di video, e di conseguenza anche tipi diversi di creatori. L’enfasi sulla danza e la recitazione mi ricorda Vine, R.I.P. È tutta una questione di avere un impatto attraverso l’intrattenimento, far ridere le persone, o illuminare le loro giornate in qualche modo. Il che penso sia molto figo, e davvero necessario in questo periodo.

TikTok Amsterdam

Qual è la cosa più fastidiosa di TikTok ad Amsterdam? 

Le persone tendono a condividere eccessivamente su TikTok ad Amsterdam, e davvero dappertutto, il che è sicuramente un’arma a doppio taglio. 

Da un lato, quando le persone parlano di questioni ed esperienze personali possono far luce su un argomento di cui non si parla abbastanza. E in quel modo è possibile sentirsi finalmente ascoltati o visti sulla piattaforma. Ma a volte girano davvero troppe informazioni super imbarazzanti, e che probabilmente sarebbe meglio lasciare offline. 

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, di cui abbiamo anche parlato nel nostro lavoro insieme a Youseum, l’algoritmo di TikTok rende molto difficile anticipare quando e come il tuo contenuto apparirà sulla pagina ‘for you’. 

Potresti finire con solo 200 visualizzazioni per un video geniale, mentre qualcosa di sciatto e stupido potrebbe diventare virale.

TikTok Amsterdam

Qual è la cosa che più viene fraintesa di TikTok?

La caratteristica che meno viene capita è anche quella che la rende un’arma segreta. Molte persone pensano che la piattaforma sia concepita per ed usata solo da giovani ragazzini. In pratica, è ritenuta molto infantile. Credo che le persone pensino questo di TikTok ad Amsterdam, il che è sciocco. 

Perché non potrebbe essere più lontano dalla verità. Ci sono vari tipi di utenti su TikTok, provenienti da ogni tipo di background e con uno spettro di interessi molto vasto. Ed è per questo che è tempo per Youseum di lasciare il proprio segno. Ed è per questo che siamo tutti super emozionati per questo futuro insieme 🔵